Mostra “Michael 50”

DAL 3 GENNAIO 2019

MUSEO FERRARI, MARANELLO 

Il 3 gennaio 2019 un grande campione della Casa Ferrari compie 50 anni e Maranello decide di celebrarlo e supportarlo in un momento difficile. Il Museo Ferrari dedica a Michael Schumacher, una delle sue storiche punte di diamante, l’interessante mostra biografica Michael 50.

La mostra, in corso per alcuni mesi del 2019, rappresenta un sentito “grazie” e un plauso a uno dei campioni più significativi per la scuderia delle Rosse. Schumacher si è distinto per i tanti traguardi raggiunti con risultati sempre migliori, alimentando la storia dei record della Ferrari.  In undici stagioni in rosso, l’asso tedesco si è aggiudicato cinque Titoli Piloti consecutivi, dal 2000 al 2004, portando alla Scuderia ben sei Titoli Costruttori.

Nelle sale del Museo Ferrari si intraprende un viaggio a ritroso nel ricordo glorioso di quelle stagioni dettate dai successi del 7 volte Campione del Mondo. Un mito che si è alimentato gara dopo gara, non scalfito dall’abbandono delle scene da parte del pilota, in seguito a un incidente sugli sci da cui è uscito gravemente compromesso.

Nell’allestimento museale ampio spazio viene dedicato al contributo di Michael Schumacher nello sviluppo di vetture GT vincenti, in veste prima di pilota e successivamente di consulente. La mostra “Michael 50” nasce in collaborazione con la Fondazione Keep Fighting.

Orari: tutti i giorni dalle 9.30 alle 18.00

Informazioni: https://musei.ferrari.com/it/maranello/news/michael-50-al-museo-ferrari

Approfitta di questo evento per scoprire...